16-23 luglio 2022. Laboratorio intensivo di composizione coreografica

25 -31 luglio. The practice of tuning. Feldenkrais / Improvisation/ Contact Simonetta Alessandri & Adalisa Menghini
10 gennaio 2022
1-2-3 luglio Raduno acrobatica aerea
12 gennaio 2022

16-23 luglio 2022. Laboratorio intensivo di composizione coreografica

EMbodyING LANDSCAPES |

laboratorio intensivo di composizione coreografica nella fusione tra corpo e natura, con Rossella Canciello, Roberta Ricci, Stefania Petracca

Laboratorio intensivo d’improvvisazione di una settimana focalizzato sulla creazione e la composizione in luoghi specifici nella natura incentrato sul lavoro del corpo e del movimento.

Un’opportunità per esplorare le propria espressività in un paesaggio avvolgente, per migliorare le proprie capacità di improvvisazione e creare l’architettura della propria danza all’interno di un contesto naturale.

Quest’anno, per la seconda edizione, ci si avvarrà della collaborazione di un  musicista all’interno del laboratorio, Uygur Vural (violoncellista) per creare una performance finale concepita per un particolare sito specifico.

La creazione farà parte del calendario degli eventi estivi di Cisternino, città vicina ad Ostuni, e verrà eseguita in un luogo specifico all’interno della città con il supporto del comune il giorno 21.07.2022.

Vi invitiamo ad unirvi a noi in questa meravigliosa esperienza immersa nella natura.

Il workshop include :

  • 29 ore di lavoro
  • 3 insegnanti
  • 1 musicista (ultimi 2 giorni)
  • mentoring personale
  • escursioni creative nella natura
  • un’ ampia sala aperta per allenarsi, mq 200
  • alloggio per 6 notti in appartamento e/o campeggio
  • pasti giornalieri vegetariani e vegani ( piatti tipici pugliesi cucinati da uno chef )
  • tempo libero
  • norme di sicurezza sul Covid-19 (max. 25 partecipanti)*
  • Performance finale

I corsi saranno in inglese & Italiano

Questi 6 giorni saranno dedicati a noi stessi e al nostro benessere fisico, entrando dolcemente nel movimento e dando al corpo la possibilità di riconnettersi con se stesso.

La prima parte del lavoro sarà dedicata al training mattutino e si alternerà con tre differenti discipline : Pilates, GYROKINESIS® method e consapevolezza del corpo e del movimento .

La seconda parte sarà concentrata sul lavoro creativo.

Esploreremo e analizzeremo, utilizzando le nostre capacità di composizione istantanea, come il corpo e il suono possono trasformare lo spazio ed essere trasformati da esso. Il corpo diventerà un nuovo strumento sonoro, un mezzo specifico  per una partitura coreografica in relazione allo spazio e al tempo. Analogamente, investigheremo le nuove possibilità che il  corpo possiede per  produrre un proprio vocabolario di movimento ispirato dalla recezione, intuizione, dall’ attitudine al gioco e dall’ istintività.

Questi strumenti serviranno ad investigare e supportare la poetica del corpo all’interno della cornice  performativa.

Il proposito di questo workshop sarà la creazione di una composizione istantanea per site-specific all’interno di un luogo splendido ed immerso nella natura, quale è il sud italia.  Durante tutta la settimana ci sarà la possibilità di usufruire di un mentoring individuale e, l’ultimo giorno a conclusione lavoro, l’opportunità di condividere quest’esperienza all’interno di una serata performativa.

Quest’anno, per la seconda edizione, ci si avvarrà della collaborazione di un musicista proveniente dalla Germania che, interfacciandosi con un musicista locale, si occuperà del lavoro di composizione dal vivo. I musicisti insieme ai danzatori daranno vita ad una particolare sinergia ed interazione e alla creazione del prodotto finale, una performance site specific.

La creazione farà parte del calendario degli eventi estivi di Cisternino.

Il laboratorio è aperto a danzatori, attori, performers, artisti e a tutti coloro che sono interessati all’ improvvisizione nello splendido contesto naturale che è la valle d’Itria.

Info & dettagli: embodyinglandscapes@gmail.com

Più informazioni: http://www.casinasettarte.org/

Direttamente qui:  https://embodying-landscapes.weebly.com

 

INSEGNANTI:

ROSSELLA CANCIELLO

Rossella Canciello, di origine italiana e attualmente residente a Berlino, è una coreografa e danzatrice.

Nel corso degli anni ha lavorato con compagnie e teatri internazionali. Dal 2000 crea pezzi come coreografa indipendente e li esegue in tutta Europa. Nel 2006, in collaborazione con Luca Canciello (musicista e compositore), dà vita al loro progetto “Stepstuned”, incentrato sulla ricerca dell’interazione tra suono/rumore e movimento,  partecipando, con le loro opere, a diversi Festival tra Italia e Germania.

Collabora con Susanne Linke, venendo coinvolta in diversi progetti e recentemente come assistente per i suoi workshop. Come educatrice insegna tecnica contemporanea, composizione e improvvisazione. Oltre al suo lavoro di danzatrice insegna anche il metodo GYROKINESIS®.

http://www.stepstuned.com/

ROBERTA RICCI

Roberta Ricci è una danzatrice, coreografa e insegnante di danza italiana. Si diploma in Danza Contemporanea e Arti Performative presso Movimento Danza a Napoli. Nel corso degli anni ha lavorato in diversi teatri statali e per compagnie indipendenti come Cadmium compagnie ( Parigi) ; Movimento Danza ( Napoli) , REVOLVEr Dance Theater ( Berlino). Dal 2006 ad oggi, porta avanti la sua ricerca personale di autrice e coreografa, realizzando i suoi progetti in diversi Teatri e Festival in Europa (Sophiensaele, Uferstudios, Laborgras, Festival Teatro Italia, TaorminaArte , PAN Palazzo delle Arti Naples). È co- fondatrice della Compagnia HAA di Berlino. Gran parte del suo lavoro é dedicato alla formazione: insegna tecnica contemporanea, composizione e improvvisazione; é anche insegnante certificata di Pilates BASI®.

www.roberta-ricci.com

STEFANIA PETRACCA

Danzatrice, insegnante e coreografa milanese, in rotta a Berlino dal 2013, Stefania lavora in collaborazione con vari artisti. La composizione performativa interdisciplinare con le sue pratiche, è per lei terreno fertile d’indagine sulla relazione tra l’Io e gli Altri in una realtà in rapido mutamento. Su questa dialettica ho creato pezzi come solista e con collettivi (come l’ensemble One:Third – premiata al 100°Festival Berlin 2015), presentandoli poi in varie rassegne e teatri: Sophiensaele, SoundDance Festival, Dock11, Floating University, Labor Grass, Ackerstadt Palast, Fusion.

Formata nel 2008 al C.I.M.D. di Milano, ha approfondito gli studi tra Berlino e Amsterdam. Un suo progetto ha avuto recentemente il riconoscimento dal  Commissario per la cultura e i media del governo federale Tedesco vincendo il bando DIS- TANZEN.

 www.stefaniapetracca.com

 

da a
ical Google outlook CORSI E WORKSHOP intensive laboratori

Comments are closed.