germana

Seminario di 6 giorni rivolto a danzatori, attori e a tutti coloro che sono interessati all’aspetto poetico e creativo del movimento.

IL SEMINARIO di Julie Anne Stanzak è un’esperienza intensa e creativa che tocca la parte profonda di ognuno, volta all’ascolto dell’urgenza personale e della responsabilità di esprimerla e comunicarla.
Il movimento “sorge” come necessità e non come segno tecnico, per giungere alla creazione di un SOLO, espressione poetica di una propria verità. Non si tratta di riprodurre movimenti o tecniche o sequenze, ma di sentire in ogni momento come il movimento sia connesso con l’emozione o il ricordo che l’ha creato, e come siamo in grado di “distillare” ciò che ci appartiene poeticamente e offrirlo al pubblico.
Il lavoro è orientato alla composizione collettiva di una performance finale creata a partire dai soli, dai duetti, trio che si sono sviluppati insieme, e confluiscono nel lavoro di gruppo.

Arrivi: 26 Luglio ore 19

Partenze 2 Agosto ore 11

 

@CasinaSettarte

15 gennaio 2020

26 Luglio – 02 Agosto 2020 Poesia e necessità nel movimento con Julie Stanzak (Tanztheater Wuppertal Pina Bausch)

Seminario di 6 giorni rivolto a danzatori, attori e a tutti coloro che sono interessati all’aspetto poetico e creativo del movimento. IL SEMINARIO di Julie Anne […]
15 gennaio 2020

4-9 Agosto 2020 Tuning into the wild Francesco Zita

4-9 Agosto 2020 Tuning into the wild Il seminario è confermato Seminario intensivo condotto da Francesco Zita E’ un seminario esperienziale volto a sviluppare consapevolezza e creatività […]
13 gennaio 2020

1-6 settembre Gabriella Maiorino INTENSIVE WORKSHOP on PERFORMANCE & CREATION

Gabriella Maiorino INTENSIVE WORKSHOP on PERFORMANCE  & CREATION workshop aperto a danzatori, coreografi, performers con pratiche di performance in differenti locations della Valle d’Itria che cos’è […]
15 novembre 2018

26-31 Maggio 2019 Maps and wonder Lines : landscapes / innerscapes / relationscapes Asaf Barach e Matthieu Gaudeau

Next July 2017…. 5 days of exploration in the studio and in nature around the themes of the bodylab series 2012-2016: Gravity The normed body Image […]