capoeira martina franca

Ogni lunedì
 dalle 16:30-17.30
La Capoeira è una forma di autodifesa senza contatto, è gioco e disciplina, armonia ed educazione, aiuta a scoprire tutto il proprio potenziale creativo, comunicativo e di confronto; è l’unica arte marziale in cui non esistono né vincitori né sconfitti ma viene privilegiata la dimensione del gruppo: non esiste uno che emerge, anche se si distinguono i più coraggiosi e i più bravi, ed è soprattutto una scuola di solidarietà.
Ma oltre ad offrire occasioni di socializzazione, laCapoeira è per i bambini e gli adolescenti un veicolo nella ricerca della conoscenza di se stessi; tale disciplina li aiuta ad avere fiducia in sé e nel proprio ‘Mestre’ (Maestro), per questo ha un forte valore educativo e rappresenta uno strumento di educazione utile e completo: in Brasile (ed ormai anche in molte città europee) è parte integrante dei programmi scolastici e universitari, e viene utilizzata nelle attività a carattere sociale di preparazione per tutti i tipi di sport.
La Capoeira facilita particolarmente le relazioni e la modulazione dei propri comportamenti, dà a ciascuno la possibilità di trovare il proprio posto in base al proprio bisogno e di attribuire il proprio significato: crescere nella Capoeira significa infatti sperimentare il gioco nelle sue varie forme, lo spazio relazionale ed una forma di apprendimento cooperativo.
Paolo Touro.

All’età di 13 anni ha iniziato la pratica delle arti marziali tradizionali giapponesi quali Karate (Wado-ryu) e kyu-do (tiro con l’arco). All’età di 18 anni ha conseguito la patente nautica e si è appassionato ad altri sport quali l’equitazione ed il paracadutismo. Dopo aver per caso visto un’esibizione di Capoeira si innamora di quest’arte e decide di iniziare a praticarla prima da autodidatta e successivamente unendosi al gruppo OGUM di Mestre Carcarà. Dopo numerosi stage ed esperienze in Brasile incontra Mestre Canhão e dopo averlo seguito in giro per l’Italia chiede di entrare a far parte del suo gruppo “LEMBRANÇA NEGRA”, portando per la prima volta a Bari la Capoeira Contemporanea. 
Oggi come istruttore del gruppo porta avanti l’insegnamento del suo mestre cercando di incorporare il più possibile lo spirito e la cultura del popolo brasiliano. Già impegnato in diversi spettacoli con lo scopo di divulgare questa disciplina è dedito al suo lavoro con continuo entusiasmo, voglia di imparare e far propria un’arte così ricca e varia come la Capoeira.[/vc_column_text][/vc_column][/vc_row]

9 ottobre 2015
Corso di Capoeira per bambini

CORSO DI CAPOEIRA PER BAMBINI – OGNI Lunedi 16:30-17:30

Ogni lunedì
 dalle 16:30-17.30 La Capoeira è una forma di autodifesa senza contatto, è gioco e disciplina, armonia ed educazione, aiuta a scoprire tutto il proprio […]